Login Form





Password dimenticata?
Benvenuto arrow Home
I Ceserani vollero dar da bere al pioppo
Sopra la "fontana salata" cresceva un bel pioppo, ma un giorno i suoi rami piu' alti cominciarono a seccare; i poveri Ceserani diperati pensarono che avesse sete. Presero una lunga scala e l'avvicinarono al tronco e vi salirono in molti perche' volevano riuscire a piegare i rami tanto da immergerli nella fontana. Dato il grande peso unramo si spezzo' e tutti caddero a terra. Erano tutti aggrovigliati e non sapevano piu' quali fossero le loro gambe e le loro braccia. Passava di li' un "frate cercon" (frate che andava alla questua) che sentendoli lamentare si avvicino', prese il suo bastone e comincio' a menar bastonate sulle gambe e le braccia ed ogni volta che sentiva gridare :"Ahi! Ahi! la mi gamba", "Ahi! Ahi! il mio braccio" il frate diceva:"Tira a te che quella e' tua!". Cosi' tutti ritrovarono le proprie gambe e braccia.
 
Chi Ŕ Online
Powered by Mambo and template designed by Lavinia  Template Valid w3c XHTML 1.0