Login Form





Password dimenticata?
Benvenuto arrow Home
Lettera al comune di Gallicano
Buffardellog
martedý 07 aprile 2009

 

 

L'associazione BUFFARDELLO TEAM e L'ORDINE DELLA FOGACCIA LEVA hanno mandato una lettera al Sindaco e all'amministrazione del comune di Gallicano, in cui si propone che il consueto regalo che il l'amministrazione di Gallicano fa a tutti coloro che celebrano il loro matrimonio in comune, sia un bel paio di COTTE.

Tutto questo perchè la tradizione continui e non manchino in ogni casa Gallicanese le COTTE.

cottine2.jpg

 

 

 

Commenti (1) | Aggiungi ai preferiti (1) | Riporta quest'articolo sul tuo sito! | Visualizzazioni: 2719

 
Il Buffardello Team alla Prova del Cuoco
Buffardellog
venerdý 27 marzo 2009

 

 

Buffardello Team in collaborazione con Slow Food Garfagnana, Slow Food Valle del Serchio e minestrella_piccola.jpg Provincia di Lucca, Giovedì 2 Aprile presenterà LA MINESTRELLA DI GALLICANO alla Prova del Cuoco, nota trasmissione di RAI 1.

Su invito di Beppe Bigazzi, spiegheremo questo piatto della tradizione Gallicanese, con le sue molte erbe spontanee primaverili.

Commenti (3) | Aggiungi ai preferiti (0) | Riporta quest'articolo sul tuo sito! | Visualizzazioni: 2146

 
I MINERALI DI FORNOVOLASCO
Buffardellog
venerdý 13 marzo 2009

Finalmente è stata completata sul sito del Buffardello Team la parte relativa ai minerali di Fornovolasco. Il materiale ci è stato gentilmente fornito da  Cristian Biagioni, geologo che collabora con l'Università di Pisa, grande esperto ed appassionato di minerali, cui va il nostro sentito ringraziamento, insieme a quello verso tutto il Gruppo Mineralogico Paleontologico di Fornaci di Barga. In questi ultimi 5 anni abbiamo collaborato attivamente nello studio sulle miniere di Fornovolasco e loro hanno realizzato veramente delle scoperte eccezionali in campo mineralogico.

Una panoramica completa dei Minerali di Fornovolasco è visibile al link, posto all'interno del Progetto  Subterranea .

Un lavoro molto interessante sui minerali di Fornovolasco è stato pubblicato recentemente sulla Rivista Mineralogica Italiana (n. 4 del Dicembre 2008), il più importante periodico del settore, edito dal Gruppo Mineralogico Lombardo e dal Museo Civico di Storia Naturale di Milano, http://www.gmlmilano.it/. 

opale.jpg 

 jamesonite2.jpg

n_4_rmi.jpg

 

                                                                            

 

Commenti (3) | Aggiungi ai preferiti (0) | Riporta quest'articolo sul tuo sito! | Visualizzazioni: 2049

 
CESERANA - FONTANA SALATA GROUP PROJECT
Buffardellog
domenica 08 marzo 2009

E' finalmente decollato il nuovo progetto di studio su Ceserana. Il progetto si sviluppa su diverse materie ed avrà durata pluriennale. Al momento sono stati inseriti i primi articoli nella partizione denominata Fontana Salata, inizialmente senza un ordine  prestabilito  ma con lo scopo di fornire poi un complesso mosaico  di conoscenze riguardante tutto il  territorio del Comune di Fosciandora.

I primi contributi riguardano  la Grottta delle Fate del Rimonio ed  alcuni antichi manufatti dei quali oggi non esiste quasi più traccia o conoscenza, quali la  Fabbrica del Ferro di Ceserana, il Ponte Orlando di Riana e la Via del Saltello.

Il link è http://lnx.buffardello.it/index.php?option=com_content&task=view&id=45&Itemid=106.

 Lascia il tuo commento sui primi articoli.

rocca_con_nebbia.jpg

Commenti (1) | Aggiungi ai preferiti (0) | Riporta quest'articolo sul tuo sito! | Visualizzazioni: 2025

 
Credenze
Tradizioni
venerdý 06 marzo 2009

uoei.jpgU.O.E.I.

UNIONE OPERAIA ESCURSIONISTI ITALIANI

Sezione "Antonio Tessa" - RIPA DI VERSILIA

 

 

TRADIZIONI E CREDENZE POPOLARI

Il susseguirsi degli eventi, da tempi immemorabili fino ai giorni nostri, nel comprensorio apuano hanno profondamente influito sulla formazione della cultura popolare, e il relativo isolamento delle vallate ha certamente contribuito al mantenimento delle peculiarità dialettali. Dialetti così diversi, anche in paesi assai vicini, da risultare spesso reciprocamente quasi incomprensibili. Le tradizioni e leggende popolari, seppure ampiamente inserite nel contesto cristiano, mostrano chiaramente il retaggio di influenze pagane, con numerose superstizioni ancora radicate soprattutto tra gli abitanti autoctoni. Un classico esempio è rappresentato dal Canale dell’Inferno, sulla Pania: un luogo assolutamente da evitare dall’imbrunire in poi perché vi si riunirebbero le streghe per celebrare i loro riti di cui si vedrebbero i lumi. Il canale sarebbe infestato, sempre di notte ovviamente perché di giorno è una difficile ma bella via di salita alla vetta, da strani animali e addirittura spettri terrificanti. Certo è che le incisioni rupestri, praticate in tempi remoti, sugli ampi lastroni della zona non tranquillizzano i superstiziosi soprattutto quando rappresentano roncole, simboli sacri e figure misteriose. Molte in realtà sono segni che risultano modificati nel tempo, molti altri sono appena percettibili alla luce dell’alba e del tramonto, per cui non sempre la loro lettura è facile. Di particolare valore semantico sono però le “coppelle”: incisioni particolarissime, incavi scavati nella roccia, di forma rotonda o rotondeggiante di profondità variabile,con sezione conica, ellittica o circolare.

Leggi tutto...
 
<< Inizio < Prec. 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 Pross. > Fine >>

Risultati 46 - 50 di 73
Chi Ŕ Online
Powered by Mambo and template designed by Lavinia  Template Valid w3c XHTML 1.0